logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B1

Argentario conquista tre punti per la salvezza: 3-0 al Pav

Nella sfida casalinga di ieri sera l’Argentario VolLei porta a casa tre punti molto importanti. Le argentelle sono riuscite a battere il Pav Udine per 3-0 (25-15, 25-21, 25-19), ritrovando la vittoria dopo due mesi e mezzo di attesa e sette sconfitte consecutive. La partita ha visto protagoniste le ragazze trentine anche grazie ad un ottima correlazione muro-difesa, che ha ingabbiato l'attacco friulano. Ora l’obiettivo è chiaro, provare a conquistare la salvezza, o almeno il quart'ultimo posto, con una nuova energia e una nuova consapevolezza.

La cronaca

Maurizio Moretti parte con il sestetto che vede Bonafini in regia, Tellaroli opposta, Pucnik e Ori in banda, Cerini e Sfreddo al centro e Negretti libero, mentre il Pav Udine parte con Pesce in regia, Gobbi opposta, Gatta e Mignano in banda, Gridelli e Zia al centro e Rumori libero.
Il match è stato caratterizzato, come accennato, da un ottimo lavoro in fase di muro-difesa da parte delle padrone di casa e da grande aggressività nelle fasi break. Dopo molte partite le argentelle sono riuscite a raggiungere una buona efficienza di gioco, realizzando molti punti e limitando gli errori. Una risorsa importante dell'Argentario è stato l'apporto fornito dalla panchina, risorsa che invece Udine non ha sfruttato.

Le dichiarazioni

«Finalmente abbiamo giocato come volevamo - dichiara il coach Maurizio Moretti - abbiamo fatto tutto ciò che ci eravamo prefissate in allenamento».
La prossima partita l'Argentario la disputerà in casa della Carinatese alle 21, i tre punti sono d'obbligo.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.