logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B1

Sabato al PalaBocchi sfida difficilissima contro Costa Volpino

Torna a giocare fra le mura amiche l’Argentario Trentino Energie, chiamato a mostrare segnali di crescita contro l’attrezzatissimo Cbl Costa Volpino, formazione bergamasca che punta senza mezzi termini ai playoff. Per la giovane squadra allenata da Maurizio Moretti, che va ancora alla ricerca del primo set in questo campionato, si tratta di un impegno difficilissimo, che deve interpretare come un banco di prova per verificare i passi in avanti compiuti in queste settimane. Non è infatti contro avversari di questo calibro che le squadre in lotta per la salvezza possono pensare di costruire le proprie fortune. Provarci, tuttavia, non costa nulla.
La squadra che si presenterà al PalaBocchi domani (sabato) alle ore 17, al contrario di quella trentina, nelle prime due giornate non ha ancora perso una sola frazione, avendo vinto per 3-0 sia in casa contro il Lemen Almenno sfidato dall’Argentario una settimana fa, sia in trasferta contro il giovane Bedizzole.

Si tratta di un team che vanta molte giocatrici di esperienza nella categoria e che in estate ha cambiato buona parte dell’organico, avendo confermato le sole Francesca Dell’Orto (palleggiatrice), Laura Bonomi (schiacciatrice), Federica Pezzoli e Francesca Rivoltella (centrali), Alessia Pacchiotti e Carolina Zardo (liberi), oltre al tecnico Luciano Cominetti. Gli arrivi più significativi sono stati quelli delle schiacciatrici Beatrice Pozzoni, giunta da Volano, e Benedetta Gatti, ex Olympia Genova (B1), dell’opposta Lucija Giudici, proveniente da Isernia (B1) e della centrale Syria Tangini, che arriva da Empoli (B1), ma ha conosciuto anche la A2 a Rovigo, Olbia e Martignacco.
Il settetto base prevede la giovane Dell’Orto in regia, Giudici opposta, Gatti e Pozzoni in banda, Tangini e Rivoltella al centro, l’ex libero della Trentino Rosa Carolina Zardo in seconda linea. L’Argentario risponderà con Agnese Capone al palleggio, Elisa Graziani opposta, Sofia Cusma e Alicia Salgado in banda, Serena Sfreddo ed Eleonora Buratti al centro, Agnese Angeloni ancora impiegata nel ruolo di libero a causa dell'assenza di Gaia Riedmüller.
Per accedere al PalaBocchi è necessario prenotarsi compilando il form on line, la partita sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook della società.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.