logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B2

Trentino Energie in cerca di riscatto contro il Team Volley

Dopo due partite che hanno restituito alla squadra sensazioni molto differenti, ovvero il 3-0 ai danni del C9 Arco Riva e lo 0-3 incassato a Peschiera, la Trentino Energie è ansiosa di mettersi nuovamente alla prova di una formazione attrezzata per la categoria come il Team Volley 2007, squadra di Galliera Veneta, neopromossa in serie B2, che vedremo in azione a Cognola domani pomeriggio.
La società padovana ha festeggiato il ritorno nei tornei nazionali lo scorso 2 giugno, quando ha vinto il durissimo braccio di ferro con il Cus Venezia nella finale dei playoff, fase supplementare alla quale era giunta forte di 17 vittorie su 18 partite. Dopo la Gara 1 conclusa con una sconfitta per 3-0 a Venezia, sia in Gara 2 che in Gara 3 le ragazze di coach Salvato si sono trovate sotto 1-2, ma sono riuscite a reagire con veemenza, strappando due 3-2 decisivi per la promozione.
Il salto di categoria ha comportato l’inserimento nel roster, sempre allenato da Stefano Salvato, di parecchi atlete, le più importanti delle quali sono la schiacciatrice Silvia Baggio, rientrata dopo una stagione ad Asolo sempre in B2, l’opposto Anna Bonaldi, la centrale Rachele Fuser e il libero Estefani Guerriero.

Le prime due partite di campionato, che curiosamente la squadra padovana ha giocato sempre in casa, hanno portato in dote tre punti, frutto di un tie break perso contro il San Vito e uno vinto contro il Marzola. Un match equilibratissimo, nel corso del quale le trentine hanno attaccato leggermente meglio (34% contro 32%), hanno murato di più (12-10) e hanno ricevuto meglio (57%-49%), ma queste positività sono state neutralizzate dai 13 ace subiti (contro 8) e soprattutto da 21 errori in attacco contro 14.

Il Team Volley 2007 festeggia la vittoria contro il Marzola
Il Team Volley 2007 festeggia la vittoria contro il Marzola

Le argentelle domani sera dovranno quindi fare molta attenzione alla battuta del Team Volley 2007, pericolosa in tutte le rotazioni, in particolare in quelle che chiamano in causa le due laterali Elena Franco e Silvia Baggio, che una settimana fa hanno realizzato 6 ace in due ed un bottino complessivo di 41 punti. Le due palleggiatrici Giorgia Palladini, che ha giocato per due set e mezzo, ed Elisa Gaetan, hanno servito ben 90 palloni su 158 a queste due compagne.
Il sestetto è completato dall’opposta Anna Bonaldo, dalle centrali Linda Ravazzolo e Rachele Fuser e dai liberi Guerriero e Zen, che si alternano.

La Trentino Energie dovrebbe cominciare la sfida con il solito settetto, ovvero con Aurora Bonafini al palleggio, Alessia Paoli opposta, Katerina Pucnik e Monika Costalunga in posto-4, Serena Sfreddo ed Eleonora Buratti al centro, Sofia Battistoni libero.
La partita si giocherà domani (sabato) a partire dalle ore 17 nella Palestra delle Media Argentario di Cognola, arbitrata dagli altoatesini Diego Pezzi e Mirco Crivellaro.

L’organico del Team Volley 2007

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.