logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Varie

Si separano le strade di Maurizio Moretti e dell'Argentario

Le strade dell'Argentario Progetto VolLei a 360° e di Maurizio Moretti si dividono e si conclude così una collaborazione alla quale dobbiamo tantissimo.
Nel 2010, per ricordare le tappe di questo lungo cammino, Maurizio Moretti ha fondato, insieme a Patrizio Bonafini e Fabrizio Lorenz «Progetto VolLei a 360°», con una prima stagione in sinergia con l’allora Trentino Volley di Diego Mosna e Iris Wintzek. Maurizio ha creato da zero uno dei progetti giovanili più interessanti a livello nazionale, partendo dalla serie C e conquistando sul campo la serie B1.

Nel 2013 il testimone è stato passato a Kostas Papadopoulos e successivamente a Luca Pieragnoli. Nel 2016 Maurizio è tornato a Trento e ha trascinato subito la prima squadra in serie B1, vincendo con tre giornate di anticipo il campionato di serie B2. Al termine di quella vittoriosa stagione e negli anni successivi, ha favorito l’approdo nelle massime serie nazionali di A1 e A2 di un buon numero di giovanissime atlete, selezionate e cresciute grazie alla collaborazione di Argentario Pallavolo e Progetto VolLei. In quel periodo, inoltre, l’allenatore entra di diritto nel direttivo tecnico di Progetto VolLei e diventa socio della cooperativa sociale sportiva Argentario.

Dopo sei anni, al termine di quest’ultima stagione sportiva le strade di Maurizio Moretti e di Argentario Progetto VolLei, come accennato, in completo accordo si dividono: la proposta condivisa è quella di rinnovare la direzione tecnica per il prossimo futuro.
Un grazie maiuscolo e di cuore non bastano per ringraziare Maurizio Moretti per tutto quello che ha fatto per noi, per questo l’intera società Argentario Pallavolo gli augura tutto il meglio per le sue prossime avventure. Arrivederci e a presto, Mauri!
A breve verrà annunciato il nome del direttore tecnico che gli succederà.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

La classifica